Agosto 2019

Qual è il momento migliore per andare in Italia?

Qual è il momento migliore per andare in Italia?Qual è il momento migliore per andare in Italia? L’Italia è fantastica tutto l’anno, senza dubbio, ma alcuni la preferiscono nelle stagioni più calde e altri in quelle più fredde. Oggi abbiamo preparato un post speciale per voi per impostare il vostro copione nel periodo che più vi piace!

Qual è il momento migliore per andare in Italia?

Per la sua forma e posizione nel Mediterraneo, il clima in Italia presenta un’ampia varietà di condizioni di temperatura, che vanno dal clima subtropicale (caratteristico di alcune regioni costiere delle principali isole e del sud del paese) a climi continentali più tipici. Tuttavia, il clima prevalente in tutto lo stivale è di tipo mediterraneo. Ma qual è il momento migliore per andare in Italia? Soggiorno con noi e check out il momento migliore per voi di godere della Bella Italia!

Qual è il momento migliore per andare in Italia?

Vuoi saperne di più sull’Italia? Leggi i nostri post speciali sul viaggio in Italia:

Arriverete direttamente All’Aeroporto di Milano-Malpensa? Quindi assicuratevi di leggere il nostro Post su ” come arrivare Dall’Aeroporto di Malpensa al centro di Milano?”con varie opzioni e suggerimenti;)

Qual è il momento migliore per andare in Italia?

E se stai pensando di arrivare in Italia Dall’Aeroporto di Roma-Fiumicino? Quindi assicuratevi di leggere il nostro Post su ” come andare Dall’Aeroporto di Fiumicino al centro di Roma?”con varie opzioni e suggerimenti;)

Se pensi di avere molto da sapere Sull’Italia e non vuoi pensare a molti dettagli per organizzare questo viaggio, leggi dopo le conclusioni: “e ora chi può aiutarmi?”

E ‘ la tua prima volta in Italia? Quindi assicuratevi di guardare questo video con consigli imperdonabili per il viaggio dei vostri sogni. Iscriviti al nostro canale e ricevi video con temi importanti Sull’Italia.

La Nostra Introduzione

Possiamo dire che è possibile viaggiare in Italia in qualsiasi momento dell’anno, solo sapere esattamente cosa si desidera godere (caldo o freddo). In ogni stagione dell’anno la volontà di viaggiare non finisce mai, ma qual è il momento ideale per partire per un viaggio attraverso L’Italia? Qui affronteremo questo problema e vi aiuteremo a programmare il vostro viaggio in Italia.

1) Qual è il momento migliore per andare in Italia? Periodo

In generale, il momento migliore per visitare le principali città italiane è da Marzo a giugno e da settembre a ottobre. I mesi sono consigliabili, in quanto le temperature sono miti in quasi tutto il paese – anche se a sud l’inverno è piacevole. Vedi anche i nostri post ” which is the best time to travel in Italy “E”which is the best month to travel to Italy”.

Primavera in Italia

Confermiamo però che la primavera (da metà aprile fino alla fine di Maggio) è il momento ideale per venire in Italia. Questo perché oltre alle piacevoli temperature, le giornate sono più lunghe e soleggiate, quando la natura si sveglia e gli alberi fioriscono, aggiungendo più bellezza al paesaggio (che è già bello). Il freddo inverno e l’oscurità si svegliano alla luce, con la rinascita dei colori, del verde e dei fiori.

Primavera in Italia

Un altro elemento importante che non va sottovalutato è la facilità di viaggiare nelle stagioni meno fredde. Con le borse “più leggere”, possiamo camminare senza troppo volume o complicazione, perché indossiamo abiti freschi e allegri. Se hai domande da fare, leggi le nostre postazioni in Italia come fare i bagagli?

2) Qual è il momento migliore per andare in Italia? Destinazioni primaverili in Italia: dalle città d’arte all’Agroturismo. La primavera, come abbiamo già detto, è un bel periodo per viaggiare in Italia: le temperature sono più alte, i campi hanno più fiori e ci sono anche meno turisti che in estate. Tra le destinazioni più popolari in primavera ci sono indubbiamente città d’arte come Firenze, Venezia, Roma e Milano.

Chi preferisce programmare una giornata dedicata alla storia e all’enogastronomia può recarsi a Napoli, Costiera Amalfitana o Palermo. Molto apprezzato è anche l’agriturismo in Umbria e in Toscana. Alla fine della primavera è un ottimo momento per escursioni ed è anche possibile raccogliere fiori dalla campagna, o visitare feirinhas e festival. Se siete affascinati dall’enogastronomia, leggete anche questi post: enogastronomia in Toscana e enogastronomia veneziana.

Proteggetevi: evitate il furto in hotel durante il vostro viaggio

Proteggetevi: evitate il furto in hotel durante il vostro viaggioProteggetevi: evitate il furto in hotel durante il vostro viaggio

L’ultima cosa che un viaggiatore vuole è che i suoi effetti personali siano persi o rubati all’interno dell’hotel in cui si trova, come se non fosse più sufficiente rimanere e cercare di viaggiare. Per evitare questo tipo di problemi, non serve contare solo sulla fortuna. E ‘ anche necessario adottare alcune misure, in grado di mantenere tutti i vostri oggetti personali al sicuro. Date un’occhiata ai nostri consigli e viaggiate in pace e tranquillità!

  1. Scegliete il vostro alloggio con attenzione

E ‘ un’idea ricorrente che i luoghi a buon mercato sono meno affidabili e costosi sono sicuri, ma tutto questo è molto relativo. C’è sempre la possibilità che un hotel a 5 stelle abbia persone maligne sul suo personale e lo stesso vale per altri mezzi di alloggio, come ostelli o ostelli.

Il consiglio, quindi, è di fare una scelta giudiziosa. Attualmente, con le persone in cerca di hotel come Skyscanner, è sempre possibile controllare le valutazioni degli altri ospiti, oltre a controllare i punteggi e le informazioni dettagliate di ogni struttura disponibile.

Approfittate di tutti questi vantaggi e prenotate una camera solo dopo aver fatto in modo che tutto sia veramente sicuro. Se necessario, chiamare l’hotel, parlare con i receptionist e ex ospiti. Tutte le informazioni extra possono essere preziose.

In particolare per chi viaggia negli Stati Uniti: Cerca hotel con reception interna e 24 ore. Molte strutture ricettive Americane, soprattutto a Orlando e Miami, non hanno il controllo di stranieri che entrano e partono, e spesso la reception è fuori l’edificio principale, che facilita l’accesso per le persone sconosciute. Controlla queste informazioni prima di effettuare la prenotazione ed evitare spiacevoli sorprese.

  1. Oggetti mimetizzati

Infatti, l’ideale non è quello di portare gioielli o oggetti di altissimo valore durante il viaggio, ma se non è possibile evitare, non fare affidamento solo su casseforti disponibili nelle camere d’albergo. Usa la creatività per nascondere i tuoi oggetti più preziosi. Il Consiglio è quello di prendere imballaggio cosmetico o qualsiasi altro contenitore per immagazzinare parti più costose.

Un’altra possibilità è quella di tenere questi piccoli oggetti nelle tasche dei vostri vestiti, in fondo alle scarpe o nei calzini. I luoghi più improbabili sono sempre i migliori nascondigli per i vostri effetti personali.

  1. Distribuisci i tuoi soldi

Nel caso in cui si deve lasciare un po ‘ di soldi in hotel, separare piccole quantità e conservare in luoghi diversi. Quindi evita che ti rubino tutti i soldi nel caso qualcuno con cattive intenzioni entri in camera tua.

  1. Cerca di organizzare le tue cose.

Durante un viaggio, soprattutto durante il tempo libero o durante le vacanze, è comune non voler essere responsabili per l’organizzazione della vostra camera, soprattutto quando ci sono cameriere e diversi servizi disponibili. In alcuni alberghi, le governanti e le governanti non sono autorizzati a toccare gli effetti personali e questo è facile da osservare quando, per esempio, si dimentica un asciugamano o una metà sul pavimento e rimane nello stesso posto.

Perché viaggiare solo con i bagagli a mano

Comunque, faresti meglio a guardarti le spalle. Lasciate i vostri vestiti e altri oggetti, preferibilmente sempre all’interno della borsa e fate attenzione a tenere tutti i vostri oggetti personali in borse o luoghi strategici. Non appena si entra in hotel, vedere se tutto è a posto. Più sei organizzato, più facile sarà riparare se un oggetto scompare.

Perché viaggiare solo con i bagagli a mano

  1. USA lucchetti e sigilli

Sia nelle valigie che nel bisogno o nei casi. Al giorno d’oggi, è possibile trovare serrature di tutte le dimensioni e per le borse più diverse e non è mai sufficiente fare affidamento sulla sicurezza di mantenere i vostri effetti personali bloccati.

Se alloggiate in un ostello, specialmente in una stanza in comune, controllate sempre se lo spogliatoio è veramente sicuro. Quando esci per una passeggiata, chiudi la serratura con attenzione, anche se hai fretta, e controlla se hai portato con te tutti i tuoi effetti personali (non dimenticare il cellulare sotto il cuscino, per esempio).

  1. Carica i tuoi documenti

Si tratta di una questione molto controversa, in quanto non c’è modo di garantire dove i vostri documenti saranno al sicuro mentre si cammina per la città. Vale la pena indagare un po ‘ sulla legislazione di ogni paese per quanto riguarda il porto del documento: alcuni luoghi accettano che avete solo la copia con voi e lasciare il passaporto nella camera d’albergo, ma altri richiedono la documentazione originale.

Perché viaggiare solo con i bagagli a mano

Comunque, tenete gli occhi aperti e date un’occhiata alla situazione prima di lasciare i vostri documenti in hotel, ostello o ostello. Se il posto in cui alloggi ti sembra sicuro e se riesci a trovare un posto per tenerti al sicuro, va bene. In caso contrario, prendere i documenti e lasciare almeno una copia in hotel. Consiglio della massima importanza: avere sempre copie dei vostri documenti, soprattutto se si sta andando all’estero. Per ogni evenienza, lasciate una copia PDF anche nella vostra E-mail.

  1. Guarda L’occhio magico e le serrature

Appena sei nella tua stanza, esci e prova a vedere l’interno dall’occhio magico. Se c’è visibilità o la parte è danneggiata, informare il personale dell’hotel e chiedere loro di cambiare posto. Lo stesso dovrebbe essere fatto ogni volta che la serratura o le serrature della finestra sembrano avere problemi, come i vecchi break-in.

Scegliere un alloggio affidabile e prendersi cura di se stessi nel miglior modo possibile, non c’è nulla di cui preoccuparsi. Godetevi la vostra vacanza e tornate a casa con momenti indimenticabili in memoria!

Colazione a letto

Colazione a lettoColazione a letto
La colazione è una nota espressione in Italia per definire il primo pasto della giornata. Da queste parti, la chiamiamo “colazione”. Ma chi pensa che un’espressione così semplice come la nostra sia limitata al burro e al pane di caffè si sbaglia. Un primo pasto equilibrato e nutriente è estremamente importante per aiutare a mantenere la vostra salute aggiornato.

Ok, non e ‘sempre possibile avere quel Caffe’ mattutino a causa della corsa del giorno per giorno ed e ‘per questo che mi sono ispirato a scrivere un po’ su alcuni posti che conosco qui a Rio de Janeiro che offrono la “colazione” di leccare le dita e altri che servono snack perfetti per la fine del pomeriggio. Iniziamo con le delizie??

Il sabato, la domenica e i giorni festivi potrete riempire il vero banchetto mattutino servito tra le 9 e le 13 ore nel bellissimo maniero, nella laguna. Succhi di frutta, caffè, tè o cioccolata calda, latte, burro, marmellate, formaggi, salsicce, uova strapazzate, crema di papaia con cereali, cialde, sago, e vari altri alimenti come patate e formaggio, frittelle ripiene, minicachorro-caldo, torta, cioccolato, pane di diversi panini e croissant, viene servita in una folle foodie che questa non è una coincidenza che ha vinto per la quarta volta, il premio per la migliore colazione in qualsiasi hotel della città.

Caffè a letto

Old miscele di caffè, il forte della casa sono le variazioni di caffè che vengono serviti. Dal tradizionale, organico, cappuccino Express All’opzione più elaborata come il Romano, condito con strisce di buccia di limone, il gusto è unico. Per i più appassionati, è possibile portare a casa cereali dei marchi Costanza, Barista e Palatare in confezioni da 250 grammi e 1 chilo.

Caffè a letto
Anche i panini sono delle star. Due condividono le preferenze del pubblico: carpaccio de carne, parmesan chips, arugula e capperi (i preferiti del blogger qui) e pastrami, formaggio half-cured e senape nera. In entrambi è possibile scegliere tra pani ciabatta, baguette di latte o pane intero. Scegliete anche l’accompagnamento, che può essere patatine o mix di foglie.
Ti piace un “tesoro” da chiudere con una chiave D’Oro? Allora assaggia la torta al limone. Delizioso!!

Cookie

Se siete in mezzo al fiume, basta fare una passeggiata dal centro commerciale verticale e fare una pausa al nono piano dell’edificio. Perche ‘ e ‘ li ‘ che si trova il paradiso dei Cookie. Immaginate una partita di biscotti, di vari sapori, che escono sempre caldi?? Aiutatemi!! Sono un vero amore per i biscotti e non lo nascondo a nessuno. I miei preferiti sono la matrice (una gustosa miscela di cioccolato amaro, latte e polvere con noci di anacardi e latte condensato) e Jumbo (cioccolato e vaniglia), ma anche L’americano (cioccolato e avena) e la vitamina (cioccolato bianco e Pará marrone) che sono divine!

CookieIl Leblon è un quartiere di Rio Grande do Sul che è ben noto per il suo clima familiare e pieno di opzioni per prendere una corsa per il giorno. Uno di loro è quello di fermarsi dalla sceneggiatura della libreria, scegliere buoni libri e godere dei piaceri del Café Severino che soggiornano dentro la libreria. Oltre a un posto tranquillo è molto affascinante e ha un mega servizio efficiente.
A proposito, prova la cioccolata calda con una generosa e gustosa fetta di torta all’arancia.
Nei giorni freddi, le zuppe sono le stelle, provate la zuppa di zucca che è divina!
La domenica, la colazione tradizionale e completa che viene servita fino all ‘ 1: 00 in un sistema a buffet. Bevande calde, succhi, formaggi, freddo, gelatine, burro, cagliata, pane, papaia e torta gratis sono parte del pacchetto. Anche la domenica, i papponi si divertiranno con i cantastorie, una bella richiesta!